Postepay Carta Roma

Carta Roma

Postepay Carta Roma è la Carta Prepagata realizzata da Roma Capitale in collaborazione con Poste Italiane, destinata ai titolari di redditi pensionistici e altre indennità e ai genitori con figli minorenni.


La Postepay Carta Roma è inoltre dotata di IBAN per ricevere bonifici o accredito di redditi e contributi.




Postepay Carta Roma offre la possibilità di usufruire di agevolazioni, sconti e vantaggi economici in molteplici settori merceologici (distribuzione alimentare, salute e cura della persona, utenze domestiche, carburanti, cultura e tempo libero), messi a disposizione da operatori pubblici e privati convenzionati con Roma Capitale.

Per maggiori informazioni visita la sezione L'Iniziativa Carta Roma »


Postepay Carta Roma inoltre aderisce al programma Sconti BancoPosta e consente di accumulare direttamente sulla tua carta ulteriori sconti nei 27.000 punti vendita in tutta Italia convenzionati con Poste Italiane.

Per maggiori dettagli visita la sezione Sconti BancoPosta »

 

La Postepay Carta Roma può essere richiesta gratuitamente presso qualsiasi ufficio postale (400 uffici postali a Roma).


Consulta la brochure informativa Carta Roma »

Chi può richiedere la Postepay Carta Roma

La carta è destinata ai cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale, titolari di redditi pensionistici o di altre indennità e al genitore/tutore/curatore di almeno un minore residente nel territorio di Roma Capitale.


Sono previste condizioni economiche agevolate legate all’utilizzo del prodotto (commissioni di prelievo di ricarica e canone mensile) per i titolari che possiedono un valore dell’indicatore I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità uguale o inferiore a 15.000 euro.


Per la richiesta è necessario avere i seguenti requisiti minimi:

  • Maggiore età
  • Residenza nel territorio di Roma Capitale
  • Titolare di redditi pensionistici o titolare di altre indennità
  • Genitore/tutore/curatore di almeno un minore residente nel territorio di Roma Capitale

Come richiedere la Postepay Carta Roma

La Postepay Carta Roma può essere richiesta presso gli uffici postali compilando il modulo di richiesta, oppure la domanda può essere presentata da un Rappresentate Legale dotato di idonei poteri, allegando copia di idoneo provvedimento di nomina da parte del Richiedente.


Il richiedente appartenente alle fasce socialmente svantaggiate può richiedere la carta con condizioni economiche agevolate, allegando l’Attestazione I.S.E.E. o fotocopia della stessa.


Per richiedere Postepay Carta Roma è necessario presentare all‘ufficio postale di competenza il modulo compilato con la seguente documentazione:

  • fotocopia del documento di riconoscimento del Richiedente
  • fotocopia del Codice Fiscale del Richiedente
  • Attestazione I.S.E.E./fotocopia dell’attestazione I.S.E.E. (solo nel caso di richiesta della Postepay Carta Roma dedicata alle fasce socialmente svantaggiate)
  • fotocopia di idoneo provvedimento di nomina del Rappresentante Legale del Richiedente (solo nel caso di richiesta effettuata da parte di Rappresentante Legale)
  • fotocopia del documento di riconoscimento del Rappresentante Legale (solo nel caso di richiesta effettuata da parte di Rappresentante Legale)

 

L’ufficio postale, dopo la verifica della completezza e conformità della documentazione presentata, rilascia una copia della richiesta.

 

La carta e il pin con doppia spedizione separata verranno recapitati presso l’indirizzo di residenza indicato; per l’attivazione il titolare dovrà poi recarsi all’ufficio postale munito della carta e di un documento d’identità valido.